Flash Feed Scroll Reader

CALCIO: LA LEGA NAZIONALE DILETTANTI DIFFIDA LA BACOLI SIBILLA FLEGREA

A seguito di comunicazioni relative al mancato accredito degli organi d’informazione per la partita del campionato di Serie D Bacoli Sibilla Flegrea-Salerno del 23 ottobre, siamo a specificare che anche in casi di gare a porte chiuse deve essere comunque garantito l’accesso a mezzo riconoscimento personale della tessera professionale e/o USSI per il giornalista, tesserino per i fotografi e documento d’identità per gli operatori tv delle televisioni accreditate con il Dipartimento Interregionale. Si diffida qualsiasi diverso comportamento.

CALCIO: LA BACOLI SIBILLA FLEGREA REPLICA ALL'USSI E RESPINGE LE ACCUSE

La società  Bacoli Sibilla Flegrea s.r.l. ,malgrado l’impegno profuso affinchè  la gara in oggetto si disputasse   nella massima normalità, rammaricata prende atto delle decisioni degli Organi Competenti che hanno decretato  lo svolgimento dell’incontro in assenza di spettatori, e pertanto,

-Premesso che :

il Prefetto della Provincia di Napoli con nota Prot. n. 63107/11 evidenziando che la gara in oggetto è connotata da altissimi profili di rischio per le carenze strutturali dell’impianto ha disposto che la stessa dovrà essere disputata in assenza di spettatori;

–Considerato che :

le numerosissime richieste di accredito pervenute in sede da parte di organi di stampa ed emittenti radiotelevisive, la cui connessione dato l’elevato numero, creerebbe non poche difficoltà alla Società;

-Ritenendo che:

l’ingresso dei giornalisti, del personale tecnico e delle attrezzature di ripresa pregiudizievole per l’ordine e l’incolumità pubblica e degli stessi addetti, all’interno della struttura e per il regolare svolgimento [continua…]

USSI: COMUNICATO DI PROTESTA CONTRO SOCIETA' BACOLI SIBILLA FLEGREA CHE RIFIUTA GLI ACCREDITI AI GIORNALISTI IN OCCASIONE DELLA PARTITA CON IL SALERNO CALCIO

L’Ussi Campania Gruppo ‘Felice Scandone’ stigmatizza con forza la decisione della società Bacoli Sibilla Flegrea che non consente l’accesso allo stadio ‘Chiovato’ ai giornalisti in occasione della partita con il Salerno Calcio, in programma domenica prossima alle ore 15.00. La gara si disputerà a porte chiuse su disposizione del Prefetto di Napoli il quale ha individuato nell’evento “altissimi profili di rischio”, così come evidenziato dal Comitato per l’analisi della sicurezza nelle manifestazioni sportive.

La decisione della Società – rileva l’Ussi – appare quantomeno fuori luogo, se non pretestuosa. In sostanza i responsabili della Bacoli Sibilla Flegrea sostengono di non poter concedere l’accesso all’impianto sportivo anche ai giornalisti accreditati in quanto non sarebbero in grado di garantire neppure la loro sicurezza.

L’Ussi fa rilevare che la stampa ha sempre avuto accesso alle manifestazioni sportive, anche quando gli stadi sono rimasti chiusi per i [continua…]

BASKET: PEPSI CASERTA, PROROGATO TERMINE CHIUSURA CAMPAGNA ABBONAMENTI

La Pepsi Juvecaserta comunica che ha deciso di prorogare la campagna abbonamenti fino alla prossima gara interna in programma domenica 30 ottobre al Palamaggiò.

Le tessere per tutti gli ordini di posto potranno essere acquistate presso l’apposito ufficio del Palamaggiò tutti i giorni feriali dalle ore 16.00 alle ore 20.00 (sabato ore 9.30-12.30) a partire da giovedì 13 e fino a sabato 29 ottobre. Dallo stesso giovedì 13 e fino a lunedì 24 ottobre compreso, gli abbonamenti potranno essere acquistati anche presso tutti gli altri ticket point autorizzati nei normali orari di apertura

USSI: SI E' SVOLTA LA V EDIZIONE DEL MEMORIAL SAVERIO SILVIO VIGNATI

Si è svolta  presso il centro sportivo Old Foodball di via Toscanella a Napoli la V edizione del Memorial “Saverio Silvio Vignati”.  La manifestazione, dedicata all’indimenticato custode dello Stadio San Paolo, ha visto contrapposte in un incontro di calcio a 5 la selezione dei Club Napoli e la rappresentativa partenopea Ussi (Unione Stampa Sportiva Italiana).La manifestazione è stata organizzata dalla Old Foodball e dal Club Napoli “Vignati”, sodalizio presieduto da Massimo Vignati e nato in memoria di suo padre Saverio, angelo custode per trent’anni dello spogliatoio azzurro. L’incontro di calcio è terminato con il punteggio di 6 a 4 a favore dei Club Azzurri. Al termine dell’incontro le due rappresentative  sono state premiate con targhe e medaglie celebrative. La serata si è poi conclusa nel Pub Old Foodball, dove allo stile [continua…]