Flash Feed Scroll Reader

Ippica,Vitruvio porta il trotto in seire A

Nella prova open del gran premio Unione Europea gruppo 1 con 440mila euro di premi al traguardo, il favorito Vitruvio si conferma il primo attore della leva dei 4 anni e non solo, imponendosi in 11.7 su Va Pensiero Gar, secondo, e Valchiria Op, terza (ordine di arrivo 7-11-6-13). “Vitruvio è un campione, potrà far bene anche fuori dall’Italia, proveremo lo scontro diretto tra non tanti mesi” ha detto il driver e allenatore Alessandro Gocciadoro che ha definito “la pista di Agnano uno spettacolo, eccezionale specialmente nella corsa del gran premio”. E ha poi rivolto i complimenti alla società, presieduta da Pier Luigi D’Angelo, per la bellissima premiazione. Il cavallo corre con i colori della scuderia palermitana Pink [continua…]

Reggia Challenge Cup 2018 Ha vinto Oxford

Ha vinto Oxford, l’otto delle frecce nere, ma Cambridge ha di che recriminare. Due a zero, verdetto secco, ma bugiardo, il risultato più onesto sarebbe stato un pareggio che, però, non esiste nel canottaggio. Viva Oxford, quindi, che è venuto a Caserta per prendersi la rivincita dello scorso anno e ha portato a termine la sua mission. E’ stata una sfida esaltante, il pubblico voleva la ma ha molto gradito i due sprint esaltanti e al tempo stesso “drammatici” ai quali ha assistito, nonostante il sole picchiasse sfiorando i 35 gradi.
Oltre la splendida emozione della emozionante, però, si deve dire che ha vinto il canottaggio che nella Fontana dei Delfini della Reggia di Caserta ha dimostrato che [continua…]

Dopo molti anni, torna a Napoli il campionato Italiano di judo non vedenti.

Dopo molti anni, torna a Napoli il campionato Italiano di judo non vedenti.
L’ASD Non ed IpoVEDenti Napoli, nell’ambito del primo trofeo Partenope, organizza questa prestigiosa manifestazione che, vedrà partecipare atleti provenienti da diverse località italiane in rappresentanza di varie società sportive.
Questo evento si è potuto realizzare grazie alla generosità della società dei cavalli di bronzo con il suo Presidente dottor Barbi e del maestro, Gennaro Muscariello.
Gli atleti non ed ipovedenti effettueranno combattimenti con persone che non hanno problemi di vista poiché, questa disciplina permette di potersi misurare senza alcuna distinzione.
La FISPIC Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi assegnerà il titolo di campione per la stagione sportiva2017/2018.
L’appuntamento è per domenica 10 giugno a partire dalle [continua…]

Reggia Challenge Cup 2018

Il maquillage è stato completato e la Reggia di Caserta appare in tutto il suo splendore antico. E’ giorno di vigilia ma la Fontana dei Delfini è pronta ad ospitare la sfida epica tra Oxford e Cambridge, ideata da Davide Tizzano e organizzata da Roberta Reisino, presidente della associazione Reali Canottieri Reggia di Caserta. Il duello non si svolge sulla lunga distanza come avviene sul Tamigi ma in uno sprint punta a punta, in un percorso che non consente distrazioni: 350 metri da percorrere in un fiato. Spettacolo assicurato per il pubblico che vedrà la gara a pochi metri di distanza dagli atleti: nella Reggia Challenge Cup 2018, insomma, il canottaggio ritrova il contatto con il pubblico e diventa spettacolo, non [continua…]

Il trotto europeo è di scena a Napoli, ad Agnano, domenica 10 giugno con un ottimo convegno di 10 corse (ore 15.15) tra cui il nuovo gp Unione Europea

Il trotto europeo è di scena a Napoli, ad Agnano, domenica 10 giugno con un ottimo convegno di 10 corse (ore 15.15) tra cui il nuovo gp Unione Europea, alla prima edizione, internazionale per 4 anni con la prova open gruppo 1, 2100 metri e 440.000 euro di premi distribuiti al traguardo, e la prova filly riservata alle femmine sulla distanza del miglio, gruppo 2, 88.000 euro. Nella prova open sono in 13 al via, le citazioni sono per Vivid Wise As guidato da Roberto Vecchione, Vanesia Ek con in sulky Gianpaolo Minnucci, vincitrice del Regione Campania a Napoli con Bellei (nella foto, Perrucci), e l’ottimo Vitruvio con Alessandro Gocciadoro in sediolo. Più incerto il filly con 12 cavalle [continua…]