Flash Feed Scroll Reader

Taipei, le Universiadi di Napoli2019 conquistano anche i network televisivi cinesi

TAIPEI – Napoli 2019 conquista spazio anche sulle tv di Taipei. Si è tenuta infatti questa mattina nella sede della CTS, il primo network televisivo della capitale di Taiwan, una conferenza stampa interamente dedicata alle Universiadi della città partenopea, in programma tra due anni, che domani riceverà da Taipei la bandiera, simbolo del passaggio di consegne tra le due città. Sono intervenuti alla conferenza stampa il presidente dell’Agenzia Regionale Universiadi (Aru), il professor Raimondo Pasquino (presente nel pomeriggio anche all’Università di Taipei per una conferenza sul valore dello sport universitario), assieme a Gianluca Basile, direttore generale dell’Aru e al presidente del Cusi, Lorenzo Lentini. Tra i temi trattati durante l’incontro con la stampa, il “ponte” tra Taipei e Napoli, un bilancio [continua…]

Universiadi, la Campania conquista Taipei con sport e cultura enogastronomica

Taipei conquistata con cibo, tradizione, storia.  La Campania si è impossessata ieri sera della capitale di Taiwan, la sede delle Universiadi ancora in corso, proponendo i tratti migliori del suo percorso eno-gastronomico durante la cena ufficiale di benvenuto tra le delegazioni delle due città, il preludio del passaggio di bandiere che avverrà il 30 agosto, durante la cerimonia di chiusura della 29esima edizione dei Giochi Universitari. Centinaia di ospiti sono intervenuti all’evento organizzato in uno degli hotel più famosi di Taipei. Erano presenti, tra gli altri, il presidente della Fisu, Oleg Matytsin, la delegazione dell’Agenzia Regionale Universiadi per Napoli 2019, il presidente del Cusi Lorenzo Lentini, il sindaco di Taipei, Ko Wen Je, il capo dell’ufficio italiano di produzione economica, commerciale [continua…]

Sport, Universiade: inaugurato a Taipei, nel villaggio olimpico, lo stand di

TAIPEI –  E’ stato inaugurato lo stand di “Napoli 2019” al Villaggio olimpico di Taipei. Con grande flusso di persone, tra atleti, volontari, dirigenti, curiosi, a portar via gagliardetti e chiedere informazioni sull’evento. Curiosità e interesse per la manifestazione che si svolgerà in Campania. La responsabile delle relazioni istituzionali di Aru2019, Annapaola Voto, ha coordinato le attività, accogliendo anche le ragazze del judo, che hanno portato varie medaglie all’Italia. La manifestazione di Taipei si concluderà  il 30 agosto con la cerimonia di consegna della fiaccola olimpica dagli organizzatori cinesi a quelli campani. Per l’occasione sarà presente anche il presidente del comitato organizzatore delle universiadi 2019, Raimondo Pasquino.

Sport, Universiadi, Pasquino (presidente Aru): “Per Napoli 2019 la collaborazione di Regione e Università su impiantistica è grande punto di partenza”

Sport, Universiadi, Pasquino (presidente Aru): “Per Napoli 2019 la collaborazione di Regione e Università su impiantistica è grande punto di partenza”

Una macchina da mettere a punto in poco tempo. Tra difficoltà e un grosso vantaggio: la collaborazione tra Regione Campania e le Università, decisiva per presentare gli impianti sportivi in condizioni adeguate. Il presidente dell’Aru (Agenzia regionale universiade), professor Raimondo Pasquino, interviene per fare il punto sui lavori per le Universiadi a Napoli tra due anni, mentre sono in corso a Taipei, che vede protagonisti vari atleti campani, tra nuoto, pallanuoto, judo e scherma. “Il lavoro coordinato tra Regione e Università sugli impianti è un sicuramente un vantaggio, intesa che continuerà a crescere e che proverà a colmare l’assenza [continua…]

Sport, Universiadi, Oliva e Tizzano: “Napoli 2019 è intreccio di sport e cultura, daremo una diversa immagine della città al mondo”

Sport, Universiadi, Oliva e Tizzano: “Napoli 2019 è intreccio di sport e cultura, daremo una diversa immagine della città al mondo”

L’occasione tanto attesa. Dalla città, che ha fame di sport ma anche da quei campioni che hanno contribuito a farla conoscere nel mondo. Su Napoli 2019, per l’Universiade che sarà presa in consegna con il passaggio di bandiera con Taipei, Patrizio Oliva, leggenda del pugilato italiano, oro olimpico nei superleggeri a Mosca 1980, non ha alcun dubbio. Era tra i fuoriclasse che hanno portato la torcia olimpica alla Stazione Marittima, in arrivo da Taiwan: “Napoli è la città più idonea per ospitare le Universiadi, le Olimpiadi nascevano in Grecia, Napoli è fondata dai Greci, le Univ sono [continua…]