Flash Feed Scroll Reader

Bozza Tennis, al Circolo Canottieri di Napoli il campionato invernale dell'Agit dal 13 al 17 marzo

Si terranno dal 13 al 17 marzo, sui campi in terra rossa del Circolo “Canottieri” di Napoli, i campionati invernali di tennis organizzati dall’Agit (Associazione Giornalisti Italiani Tennisti). Il campione italiano, il napoletano Silver Mele, anima dell’evento, ha coinvolto l’Ussi della Campania e ha ricevuto il sostegno del presidente del sodalizio del Molosiglio, Achille Ventura. Mercoledì mattina inizio delle partite (singolare maschile libero, over e femminile, doppio libero, doppio over 120 e doppio giallo per gli accompagnatori). venerdì in programma le finali. Durante la manifestazione previsti anche momenti ludici e, sopratutto, escursioni per potere ammirare le bellezze di Napoli. Attesa l’esibizione con il maestro del Circolo, Massimo Cierro, che in carriera ha giocato in 4 tornei del Grande Slam.

Calcio e solidarietà, l'Ussi Campania vince il torneo "Vomero terra di campioni"

Si è svolta questa mattina al complesso sportivo “Le due palme” a Napoli la terza edizione del torneo “Vomero terra di campioni”, evento a scopo benefico per l’ospedale pediatrico “Santobono” organizzato dalla Polisportiva Polizia Municipale in collaborazione con la quinta municipalità. L’evento ha consentito di raccogliere giocattoli da donare ai piccoli pazienti del reparto di Chirurgia d’urgenza del Santobono. Sul campo si sono sfidate la rappresentativa Ussi Campania, presieduta da Mario Zaccaria e una selezione mista Polizia Municipale/Torneo intersociale over 40/50. L’incontro è stato vinto dalla rappresentativa Ussi, capitanata da Fabrizio Cappella (Rai) per 5-2. Con i giornalisti sportivi in campo anche gli ex azzurri Nicola Mora e Gennaro Scarlato, la selezione mista ha schierato invece al centro della [continua…]

Pugilato, tre titoli casertani ai tricolori di Gorizia: sul podio Valentino, Carini e Martusciello

La cerimonia di consegna dei Premi Coni svoltasi una settimana fa al Belvedere di San Leucio con la contemporanea inaugurazione della mostra dei cimeli sportivi della “Hall of Fame Italia”, ha dato il senso, con la sfilata dei numerosi premiati a livello mondiale, europeo e italiano, del valore del mondo sportivo di Terra di Lavoro. Ma altri risultati in questi ultimi giorni hanno incrementato un palmares di tutto rispetto e che, almeno nello sport agonistico, pone la provincia di Caserta in una collocazione più lusinghiera nella classifica delle province italiane, quanto a rendimento sportivo rispetto ai più negativi indici di vivibilità.
Tre i titoli tricolori conseguiti da pugili casertani ai campionati conclusi ieri a Gorizia e che hanno visto salire sul podio [continua…]

Anche la Campania protagonista al trofeo D'Aguanno, vince la Lombardia targata "Rossopomodoro"

ROMA – Le prelibatezze della Campania targate “Rossopomodoro” e i premi di “Barrus Elefantino Sport” hanno allietato la cerimonia di premiazione dei vincitori del Trofeo “Alberto D’Aguanno”, vinto dalla squadra della Lombardia sul campo del Centro di Preparazione Olimpica “Guido Onesti” di Roma. La Lombardia (sponsorizzata proprio da Rossopomodoro) ha battuto l’USSI Puglia (2^ classificata che in precedenza aveva eliminato proprio la Campania) e USSI Umbria (3^ classificata).

Sotto una pioggia battente che ha risparmiato le squadre solamente in avvio di torneo, la squadra lombarda guidata dal tecnico Orfeo Zanforlin si è imposta con merito nel triangolare intitolato al giornalista di Mediaset Alberto D’Aguanno, scomparso nel 2006.

Il team Alfonso De Nicola - Emiddio De Santis al 2° Special Rally Circuit by Vedovati di Monza

Alfonso De Nicola, medico sociale della SscNapoli e appassionato di motori,  partecipa oggi e domani al 2° Special Rally Circuit by Vedovati Corse di Monza a bordo di una Renault Twingo R2B #ADN. Al suo fianco sempre il navigatore Emiddio De Santis.

Nuova sosta al campionato di serie A e quarto rally per il prof. Alfonso De Nicola, impegnato oggi e domani nel 2°Special Rally Circuit by Vedovati Corse in programma presso l’autodromo di Monza Eni Circuit.

131 gli equipaggi iscritti alla gara: oggi le verifiche sportive e tecniche (ore 9.30-15) seguite dalle ricognizioni; alle 18 sarà reso pubblico l’elenco degli ammessi alla partenza. Domani spazio alle prove speciali (quattro in totale, con due percorsi da ripetere per due [continua…]