Flash Feed Scroll Reader

Gran Fondo Napoli, un grande successo la pedalata tra i siti Unesco

Gran Fondo Napoli, un grande successo la pedalata tra i siti Unesco

Ieri prima edizione con partenza sul Lungomare di Napoli, grande affluenza di pubblico lungo il percorso

Un tour sui pedali tra i siti Unesco della Campania. Oggi, con partenza sul Lungomare di Napoli, c’è stata la prima edizione della Gran Fondo Napoli, oltre 125 chilometri tra le bellezze dichiarate patrimonio Unesco – Scavi di Ercolano, Oplonti, Scavi di Pompei, Reggia di Caserta, Centro storico di Napoli ) e altri luoghi storici della Regione. Il successo è andato è andato a Gaetano Del Prete che ha coperto il percorso in 3.53.52 minuti, media oltre i 36 kmh, di un soffio su Andrea Rosolia, entrambi della squadra The Panthers, che completa il podio con Massimiliano [continua…]

Gran Fondo Napoli, pedalate e chilometri tra i siti Unesco

Dal 5 al 7 giugno appuntamento per ciclisti amatoriali, partenza dal Lungomare di Napoli.

Pedalate, chilometri attraverso i siti campani dichiarati patrimonio dell’umanità dall’Unesco. E’ stata presentata stamattina alla Sala Giunta Palazzo San Giacomo la Gran Fondo Napoli, che dal 5 al 7 giugno vedrà in strada amanti della bici, macinando chilometri tra bellezze e luoghi storici della Campania. Sono intervenuti alla conferenza stampa di presentazione l’assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello, l’assessore alle Politiche giovanili Alessandra Clemente, il dirigente responsabile area amministrativa Anas, Massimo Siano, il presidente della BCC Napoli, Amedeo Manzo, il presidente di Coldiretti Campania Emanuele Guardascione, l’organizzatore della Gran Fondo Napoli, Andrea Cozzi. “A Napoli, in Campania c’è il boom del ciclismo. E gare come [continua…]

L’Avellino fa incetta di premi agli Italian Sport Awards di Albanella

Una pioggia di premi per l’Avellino dei miracoli che ha sfiorato al Dall’Ara di Bologna la finalissima dei paly-off di B. Premiato  il Presidente Walter Taccone per aver guidato la squadra rivelazione della stagione, Massimo Rastelli come miglior giovane allenatore, Luigi Castaldo per il gol più bello, quello siglato in rovesciata a Terni ed il giovanissimo collega Ussi , Beniamino Pescatore , a cui è andata la palma di miglior addetto stampa. Una grande serata di festa dove l’Avellino dei miracoli ha fatto la parte del leone con riconoscimenti che almeno in parte alleviano l’amarezza per la mancata promozione e che stimolano la società ad impegnarsi per centrare l’obiettivo nella prossima stagione.

Il collega Pescatore mentre riceve il premio

Cookies - note tecniche

1. Che cosa sono i Cookies?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando. I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti [continua…]