Flash Feed Scroll Reader

Zaccaria risponde a Lombardo: "Pronti a collaborare come previsto dagli accordi con la Lega Calcio"

Le “Considerazioni sugli inviti all’incontro di Sarri con i giornalisti” del Responsabile della Comunicazione del Napoli, il collega Nicola Lombardo impongono alcune precisioni:

– Lombardo lamenta la circostanza di non essere stato chiamato “per chiedermi conto di quanto loro trovavano così intollerabile” dalle associazioni di categoria dei giornalisti dopo la pubblicazione sul sito del Calcio Napoli  delle “regole per gli incontri con Maurizio Sarri”. L’Ussi ritiene che la questione vada ribaltata: il collega Lombardo, prima di assumere una simile decisione, avrebbe dovuto lui contattare l’organismo rappresentativo della stampa sportiva, al fine di condividere e concordare l’iniziativa, così come stabilito dal “Regolamento che disciplina il rapporto tra le società calcistiche e gli organi di informazione, ai fini dell’esercizio del diritto di cronaca, in occasione delle gare organizzate dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A”. Tale regolamento, come è ben noto, è [continua…]

L'Ussi al Calcio Napoli: "No alle conferenze stampa di Sarri a inviti"

L’Ussi della Campania – Gruppo ‘Felice Scandone’ – apprende con sbigottita costernazione l’ultima novità in casa Calcio Napoli dove le conferenze stampa dell’allenatore saranno gestite, a partire da ora, come una cena a casa del presidente alla quale è lecito invitare solo ospiti graditi.

Sul sito della società è apparsa oggi una breve nota che rappresenta una pietra tombale alla libertà di stampa. ”Da questa stagione – spiega il Calcio Napoli – agli incontri con i media di Maurizio Sarri, allenatore della nostra prima squadra, potranno partecipare i giornalisti delle testate direttamente invitate dalla Società Sportiva Calcio Napoli”. È facile ipotizzare che gli inviti saranno riservati ai soli giornalisti ‘graditi’ mentre quelli ritenuti ‘antipatici’ saranno costretti a non poter assistere ad una iniziativa che, pur svolgendosi in un luogo privato, ha tutte le connotazioni [continua…]

Serena Salvione nuova manager donna per promuovere il Napoli in Asia

Di Massimo Sparnelli
Calcio: nuova manager donna per promuovere il Napoli in Asia
Precedenti con Juventus e Nba deve trovare sponsor e investitori
NAPOLI
(ANSA) – NAPOLI, 17 AGO – Dal prossimo mese di settembre il Napoli avrà una responsabile del marketing per i Paesi orientali. È Serena Salvione, 36 anni, di Amorosi (Benevento), che nel curriculum ha precedenti nel mondo dello sport, avendo già lavorato per promuovere il marchio Juventus e in seguito quello della Nba. Laureata in economia aziendale alla Bocconi, con una tesi sullo sport, la Salvione, che è dichiaratamente tifosa della Juventus, avrà il compito di affiancare il responsabile del marketing, Alessandro Formisano, e di diffondere il brand del Napoli in Asia. In particolare, alla nuova dirigente dovrà trovare nuovi sponsor ed investitori, organizzare tournée estive della squadra e potenziare lo sfruttamento dell’immagine dei calciatori azzurri. (ANSA).
ZA/BOM S44 QBXO