Flash Feed Scroll Reader

Pallavolo Atripalda.Ultimo atto

Niente Da fare.Peccato,un vero peccato.Stavolta è proprio finita,a meno che non intervenga un miracolo dell’ultima ora.Una storia di sport,una lunga cavalcata di trentaquattro anni , fatta di gioie ,di  esaltanti promozioni,fino allo stabile insediamento in Lega  2,ma anche  di cocenti delusioni,alla fine si interrompe.La Ssd Pallavolo Atripalda in un comunicato diramato alla Lega  ha rappresentato l’impossibilità di onorare l’impegno della settima giornata del campionato di A2 :     “È con profonda mestizia che la Ssd Pallavolo Atripalda Srl comunica la chiusura di ogni trattativa in essere per la cessione del titolo sportivo.Nessuna schiarita si registra all’orizzonte in merito alle perduranti difficoltà di natura economica derivanti dai mancati incassi dei crediti maturati. Nessuna novità si riscontra rispetto alla volontà – manifestata a più riprese dal Cda – di una cessione gratuita delle quote societarie con l’impegno a farsi carico, da parte di ipotetici acquirenti, solo ed esclusivamente dei costi imputabili alla gestione della stagione agonistica 2013-2014.Alla luce delle ristagnanti criticità, la società si è vista suo malgrado costretta a comunicare alla Lega Pallavolo l’impossibilità a disputare la gara in programma sabato 30 novembre al Paladelmauro valevole per la settima giornata del campionato di A2”.

I particolari e la dettagliata ricostruzione delle ultime travagliate vicende saranno al centro di una conferenza stampa che il Cda convoca per sabato 30 novembre ore 10,30 presso la sede societaria di via Salvi ad Atripalda.