Flash Feed Scroll Reader

Sidigas su la testa.Schiacciata Bologna

E’ bastato poco alla sapiente regia di Green per far esplodere un Hanga sopra le righe ed un Anosike ritornato signore degli anelli, miscela perfetta per far riassaporare al Paladelmauro il gusto di una vittoria che mancava dal 13 dicembre. Un successo fondamentale (96-79) per restituire fiducia e serenità ad un ambiente avvelenato da troppe batoste, mentre la Virtus conferma la sua scarsa dimestichezza ad imprese esterne. Grande attesa ad Avellino per l’esordio sulla panchina biancoverde di Fabrizio Frates chiamato in settimana a sostituire Frank Vitucci , nel tentativo di riportare la Sidigas sui binari della normalità dopo dieci sconfitte in undici gare. Su fronte opposto la Granarolo di Giorgio Valli, ex dal dente avvelenato. Coach Frates , che ha avuto solo il tempo di guardarsi attorno, ha preso atto [continua…]

Vitucci via, Fratres in arrivo

Dagli e dagli  ,alla fine è successo. La dirigenza Sidigas ha deciso di allontanare l’uomo su cui aveva fortemente investito per un progetto di grandeur. Il decimo insuccesso  è stato fatale al coach veneziano e  non tanto per la nuova sconfitta, ma per come è maturata. Ci si aspettava una reazione forte con un avversario brillante ma alla portata .Ed invece niente. Un compitino svolto senz’anima , quasi  per dovere di cronaca e comunque privo di quella determinazione indispensabile per strappare coi denti un successo fuori casa. Patron De Cesare al suo delfino ha concesso fiducia oltre ogni ragionevole limite, ma il troppo è  diventato davvero troppo. Aveva  apparentemente mostrato buon viso ad una stagione fallimentare fatta di grandi investimenti e di [continua…]

IL fattore Green non basta. A trento ancora sotto la Sidigas.

La Scandone stecca ancora una volta  e colleziona la decima sconfitta in undici gare. Chi aveva sperato in Marques Green come l’uomo della Provvidenza, la panacea a tutti i mali Sidigas, almeno per il momento, ha dovuto prendere atto che nessuno ha la bacchetta magica. Contro una  Trento desiderosa di riscatto , dopo la debacle nel recupero settimanale a Pistoia .si è vista una Scandone messa un po’ meglio rispetto alle ultime apparizioni, ma non ancora in grado di gestire una prestazione per tutto l’arco della gara capace  di riportarla al successo. Con la prima tripla della gara dopo soli quaranta secondi Marques Green  ci aveva fatto sperare, poi il piccoletto di Filadelfia, forse consapevole di una non perfetta condizione fisica, si [continua…]

Il campione dal cuore d’oro

Ancora pochi giorni, poi al Paladelmauro di Avellino l’appuntamento  più atteso degli ultimi anni per i tanti appassionati di boxe. l’Irpinia torna protagonista sulla scena mondiale con il campionato internazionale W.B.A.  Pesi Piuma. A contendersi il titolo Carmine Tommasone, The Wolf , campione italiano pesi piuma e lo sfidante Cristian Palma, El Tigre, campione cileno di categoria. Fa quasi tenerezza la serietà e la dedizione del ragazzo di Contrada  che con tanta umiltà ha scalato tutte le tappe del mondo dilettantistico prima  e di quelle professionistiche poi, disputando 13 incontri, vincendoli tutti e  quattro in anticipo per KO. Il suo segreto ? Una cura maniacale della preparazione atletica, restando sempre quello di sempre, senza mai montarsi la testa. A sentire il suo [continua…]

CARMINE TOMMASONE VERSO IL TITOLO INTERCONTINENTALE DEI PESI PIUMA

E’ iniziato il countdown per il match valido per il titolo intercontinentale WBA dei pesi piuma, sulla distanza delle 12 riprese, tra il nostro Campione Italiano, il pugile, irpino di Contrada, CARMINE TOMMASONE della scuderia Loreni e il cileno CRISTIAN PALMA, Campione nazionale Cileno.

L’INCONTRO SI SVOLGERA’,  sabato 4 aprile 2015, presso   il PalaDelMauro di Avellino.

La manifestazione prevede altri incontri importanti tra cui quello di Giuseppe Rauseo  e l’esordio, da professionista, di Davide Picariello.

L’Accademia pugilistica Contrada presenterà la manifestazione alle ore 10,30 di sabato 21 marzo presso il salone del Coni , in Via Palatucci di Avellino.

Saranno presenti :

Cosimo  Sibilia , Presidente regionale Coni Campania;

Filomena Del Gaizo, Sindaco di Contrada;

Carmine Tommasone , campione italiano professionisti  pesi piuma;

Michele Picariello, tecnico di Carmine Tommasone;

Biagio Zurlo,  procuratore ;

Giuseppe Giacobbe, delegato allo sport del Comune [continua…]