Flash Feed Scroll Reader

Napoli in gonnella: "Operazione San Valentino", una rosa rossa per tutte le girls. La carica del patron Carlino: "Stiamo realizzando un'impresa importante". Altri due acquisti per le Azzurre. Domenica supersfida promozione in trasferta contro la Lazio

San Valentino con il presidente Carlino: da vero gentiluomo il numero uno del Napoli Femminile nel festeggiare il giorno dell’amore con le girls azzurre, una rosa rossa per ognuna delle ragazze piacevolmente sorprese dalla gioia e dalla felicità, un pensiero che parte dal cuore del patron e che rende l’ambiente della squadra prima in classifica, ancora più compatto e più convinto dei destini e degli obiettivi del club, la promozione in serie A. In pompa magna per i contenuti ma semplice e sincera la cerimonia che Carlino ha arricchito con un gradevole discorsetto che ha racchiuso intenzioni, volontà e aspirazioni del progetto societario: “Il vostro presidente vi ama e come sono innamorato io di voi l’augurio che vi faccio e che si possano innamorare tante altre persone di questo sport e di voi che siete delle ragazze fantastiche. Fate tanti sacrifici e andiamo avanti così perché in questo modo state realizzando qualcosa di simpatico, di divertente e d’importante. E se questo è l’ambiente, andremo insieme molto lontano”. Nell’operazione “A San Valentino con il presidente Carlino”, il club si è arricchito di altre due giocatrice arrivate dall’estero che hanno ulteriormente allargato sotto il profilo della qualità e numerico l’organico a disposizione del timoniere Beppe Marino. Si tratta di Patrycja Jerzak, classe 1998, laterale destro di origine polacca con passaporto svedese con due stagioni trascorse nell’università del Connecticut, da cui proviene anche Vivien Beil, e di Selma Hlfarsdottir che è invece un portiere islandese, classe 1997, proveniente dall’Haukar dove nelle due ultime stagioni ha collezionato 27 presenze. L’una e l’altra molto probabilmente saranno a disposizione domenica nella sfida-promozione con la Lazio in trasferta che segue a due punti di distacco in classifica le girls napoletane al comando del girone.