Flash Feed Scroll Reader

TENNIS DA TAVOLO: DOMANI A SAN NICOLA LA STRADA INAUGURAZIONE DEL NUOVO PALATENNISTAVOLO

Si inaugura mercoledì 26 gennaio alle ore 17.30 a San Nicola la Strada,  alla periferia di Caserta, il Palatennistavolo, dedicato esclusivamente alla pratica di questa disciplina, l’unico operante al Sud con questa tipologia strutturale. L’impianto, realizzato dal Comune con la consulenza della Fitet e del Coni, potrà essere utilizzato per stage e incontri a livello nazionale e internazionale. Alla cerimonia di apertura ufficiale del Palatennistavolo di San Nicola la Strada con il sindaco Angelo Pascariello presenzieranno il presidente dell’European Table Tennis Union Stefano Bosi, il presidente nazionale della Fitet Franco Sciannimanico e il presidente del Comitato Provinciale Coni di Caserta Michele De Simone.

ATLETICA LEGGERA: PRESENTATA LA MARATONA INTERNAZIONALE DI NAPOLI

È la gara delle novità: nuova la data, nuovo il percorso, nuova la collocazione della stracittadina, nuova la collaborazione con la fondazione Cannavaro-Ferrara. La tredicesima edizione della maratona internazionale di Napoli è tutta da scoprire. Domenica 30 gennaio piazza del Plebiscito sarà colorata a festa da maratoneti italiani e stranieri per una festa dello sport che ancora una volta sarà anche festa dell’ambiente, con la giornata ecologica che accompagnerà i podisti nello svolgimento della prova sulla distanza dei
42,195 km. Una gara che per la prima volta si disputa a gennaio: una scelta, quella fatta dagli organizzatori della Napoli Marathon, che serve ad andare a collocare la maratona napoletana in un calendario più favorevole e soprattutto [continua…]

CALCIO: NAPOLI, GALLETTI ALLO SPIEDO

 di Claudia Esposito

Ogni città d’Italia ha un patrono al quale rivolgersi soprattutto nei momenti difficili della vita e in quest’Italia purtroppo impostata sulla precarietà del lavoro, delle relazioni, dei sentimenti, degli ideali, non capitano di rado questi momenti di raccoglimento con chi si trova al settimo cielo.

Due città d’esempio su tutte si trovano a sud dello stivale e sono: il capoluogo partenopeo Napoli con San.Gennaro e Bari, con San.Nicola.

Proprio a questi due santi, nella ventunesima giornata di campionato di serie A Tim, si voteranno sia i tifosi dei galletti baresi di Venturi -per evitare il girarrosto nelle fauci della classifica-, e di contro, la tifoseria dei guerrieri azzurri di Mazzarri, che prega per far spuntare le ali alla propria squadra e vederla quindi, volare [continua…]

ATLETICA LEGGERA: STEFANO BALDINI TESTIMONIAL DELLA XII EDIZIONE DELLA MAREMONTI

La straordinaria presenza del campione olimpico Stefano Baldini, medaglia d’oro nella Maratona ai giochi olimpici di Atene 2004, renderà memorabile la dodicesima edizione della Mezza Maratona Internazionale MareMonti, che si disputerà il prossimo 6 febbraio, organizzata dalla Mediterraneo Eventi e dal team della Napoli Nord Marathon, in pratica lo stesso comitato che ha realizzato la seconda edizione della Maratona Coast To Coast. Stefano Baldini sarà il testimonial dell’evento e parteciperà alle iniziative collaterali che gli organizzatori insieme al Comune di Sorrento hanno inserito nel fitto programma in fase di stesura definitiva. Sabato 5 febbraio alle 17.30 nella Sala Consiliare del Comune si svolgerà un convegno promosso dall’ente municipale e da Penisolaverde su “Evento sportivo a rifiuti zero, è possibile?”. Quest’anno, infatti, la MareMonti intende essere d’esempio e per questo [continua…]

CALCIO: CARPISA YAMAMAY NAPOLI, IMPRESA A PORDENONE

Il 2011 si apre con una grande impresa per la Carpisa Yamamay Napoli Calcio Femminile. La squadra del presidente Lello Carlino è scesa in campo oggi nell’anticipo della decima giornata del campionato di serie A2 in trasferta contro il Pordenone, portando a casa una vittoria sofferta ma meritata (1-2), contro la squadra prima in classifica che fino a oggi non aveva mai perso. Un successo ancora più bello perché conquistato in rimonta e giocando tutta la ripresa in dieci. Al termine di un primo tempo equilibrato, infatti, al 47’ le “tartarughine” sono rimaste in inferiorità numerica per l’espulsione di Manuela Rapuano in seguito a un fallo di reazione. La ripresa è iniziata male, perché la squadra partenopea, ancora scossa per l’episodio del finale del primo tempo, ha subìto dopo pochi [continua…]