Flash Feed Scroll Reader

I 65 ANNI DEL PANATHLON CLUB NAPOLI

copertina

I 65 ANNI DEL PANATHLON CLUB NAPOLI

Venerdì 15 giugno una serata di festeggiamenti all’hotel Mediterraneo e la presentazione del volume “Panathlon Club Napoli – 65 anni nello sport e per lo sport”

Compie 65 anni il Panathlon Napoli, il club partenopeo dell’associazione benemerita del CONI, rappresentata in tutto il mondo e che ha festeggiato il 12 giugno il Panathlon Day. La doppia ricorrenza sarà celebrata con una conviviale d’eccezione, sulla terrazza dell’hotel Renaissance Mediterraneo, venerdì 15 giugno a partire dalle ore 20. Interverranno, insieme ai soci del club, autorità e rappresentanti dei club di Pavia e Trapani, gemellati con quello napoletano. Nell’occasione sarà presentato anche il volume “Panathlon Club Napoli – 65 anni nello sport [continua…]

LUSSAZIONE DELLA SPALLA: ORA SI CURA CON A.S.A. LA TECNICA MINI INVASIVA TUTTA ITALIANA

LUSSAZIONE DELLA SPALLA: ORA SI CURA CON A.S.A.
LA TECNICA MINI INVASIVA TUTTA ITALIANA

• Attivata la specialistica di chirurgia della spalla presso la Clinica Mediterranea di Napoli

• Prof. Marco Maiotti, ortopedico specialista in diagnosi e chirurgia della spalla e del ginocchio: “Operato recentemente il campione mondiale di paracadutismo, Giuseppe Cossu presso la Clinica Mediterranea, Napoli: l’intervento consentirà una ripresa funzionale dopo tre mesi, la spalla era uscita in volo”

• La spalla è l’articolazione più instabile, le lesioni colpiscono soprattutto i giovani e gli sportivi

________________________________________

Napoli, 13 giugno 2018 – Cosa accomuna il campione mondiale di paracadutismo Giuseppe Cossu, il calciatore Alessandro Rossi o il quattro volte campione italiano di Judo Walter Facente? Campioni sportivi con problemi d’instabilità alla spalla , l’articolazione [continua…]

Ippica,Vitruvio porta il trotto in seire A

Nella prova open del gran premio Unione Europea gruppo 1 con 440mila euro di premi al traguardo, il favorito Vitruvio si conferma il primo attore della leva dei 4 anni e non solo, imponendosi in 11.7 su Va Pensiero Gar, secondo, e Valchiria Op, terza (ordine di arrivo 7-11-6-13). “Vitruvio è un campione, potrà far bene anche fuori dall’Italia, proveremo lo scontro diretto tra non tanti mesi” ha detto il driver e allenatore Alessandro Gocciadoro che ha definito “la pista di Agnano uno spettacolo, eccezionale specialmente nella corsa del gran premio”. E ha poi rivolto i complimenti alla società, presieduta da Pier Luigi D’Angelo, per la bellissima premiazione. Il cavallo corre con i colori della scuderia palermitana Pink [continua…]

Reggia Challenge Cup 2018 Ha vinto Oxford

Ha vinto Oxford, l’otto delle frecce nere, ma Cambridge ha di che recriminare. Due a zero, verdetto secco, ma bugiardo, il risultato più onesto sarebbe stato un pareggio che, però, non esiste nel canottaggio. Viva Oxford, quindi, che è venuto a Caserta per prendersi la rivincita dello scorso anno e ha portato a termine la sua mission. E’ stata una sfida esaltante, il pubblico voleva la ma ha molto gradito i due sprint esaltanti e al tempo stesso “drammatici” ai quali ha assistito, nonostante il sole picchiasse sfiorando i 35 gradi.
Oltre la splendida emozione della emozionante, però, si deve dire che ha vinto il canottaggio che nella Fontana dei Delfini della Reggia di Caserta ha dimostrato che [continua…]

NABIL’È, VALORIZZARE LE DIVERSE ABILITA’ PER UNO SPORT INTEGRATO.

È STATO UN ANNO DI PRESTIGIOSE INIZIATIVE PER LA FONDAZIONE CANNAVARO FERRARA.
DOPO IL SUCCESSO DEGLI ANNI PRECEDENTI LUNEDI’ 11 GIUGNO PRENDONO IL VIA LE NUOVE EDIZIONI DEL ‘MUNDIANAPOLI’ E DE ‘LE REGOLE DEL GIOCO’.
NEL FRATTEMPO SI È DA POCO CONCLUSO IL PROGETTO ‘UN TUTOR PER AMICO’ MENTRE A FINE GIUGNO SARA’ LA VOLTA DI NABIL’È, CHE INTENDE VALORIZZARE LE DIVERSE ABILITA’ PER UNO SPORT INTEGRATO.
La Fondazione Cannavaro Ferrara, presieduta da Vincenzo Ferrara, è dal 2005 un punto di riferimento sul territorio napoletano per tutti i bambini e minori che vivono situazioni di particolare difficoltà, disagio sociale ed emarginazione. Ed è così che sviluppa ogni anno progetti educativi e formativi per i più giovani, sempre a sfondo altamente sociale.
Dopo il [continua…]