Flash Feed Scroll Reader

MaxiGattuso a viso aperto e senza peli sulla lingua a Radio Kiss Kiss. Sul quarto posto:

 

 

 

 

 

Foto pagina fb sscn

C’è poco da fare e molto da dire, il Capataz del nuovo Napoli è riconosciuto all’unanimità, anche da chi fino all’altra sera, prima della finale di Coppa Italia, ancora storceva il muso: ora si sono ravveduti tutti ma proprio tutti ponendo Ringhio Gattuso sul piedistallo più alto e non soltanto per la sua carica aggressiva, ma anche – e finalmente – come stratega, visto che ha mandato in confusione tecnico-tattica l’attuale allenatore della Juve, non in grado di conferire un’identità di gioco a Madama, così come aveva fatto a Napoli. Insomma Gattuso sugli altari e Sarri nel polverone rovente delle polemiche che si sono scatenate alla Juve, in Coppa Italia sconfitta ai rigori dagli azzurri che [continua…]

SuperNapoli conquista la sesta Coppa Italia della sua storia. Sconfitta ai rigori (4 a 2) la Juve di Sarri. Tutti a segno gli azzurri dal dischetto. Gattuso portato in trionfo:

Foto Pagina Fb Sscn

Cin-cin, in alto i calici e onore al merito: il Napoli trionfa sulla Juve e  conquista la sesta Coppa Italia della sua storia. Ai rigori la straordinaria impresa voluta da tutti gli azzurri che soprattutto nel secondo tempo hanno avallato il successo, più tardi maturato attraverso la serie di penalty: a chiudere il conto dagli undici metri ci ha pensato Milik che all’ottavo rigore complessivo tra le due squadre ha messo la parola fine allo scontro trasformando l’ultimissimo calcio dal dischetto: 4 a 2 e Coppa agli azzurri. Per la Juve avevano sbagliato Dybala grazie ad una paratona di Meret, e Danilo con la palla spedita alle stelle mentre realizzavano Bonucci e Ramsey. Sul [continua…]

RinghiaNapoli che va in finale di Coppa Italia dove mercoledì all'Olimpico trova la Juve. Al San Paolo in vantaggio l'Inter per uno svarione in difesa ma Gattuso carica gli azzurri a rete con Mertens (1-1) che entra nella storia con il gol numero 122

Si va in finale di Coppa Italia in un definitivo faccia a faccia contro la Juve con gli occhi pieni di gioia e il cuore carico di speranza. Ci pensa Mertens a scaraventare gli azzurri mercoledì all’Olimpico contro Madama, facendo fuori l’Inter di Conte che per 45’ si è inutilmente sbracciato a bordo campo in un San Paolo deserto nel caricare la Beneamata che ha fatto ogni sforzo possibile per capovolgere l’uno a zero dell’andata a San Siro. Ciro però ha distrutto le cattive intenzioni degli interisti tra l’altro entrando nella storia con il gol numero 122 in maglia azzurra, staccando Marek Hamsik di una rete. A dire il vero la partita si era compromessa in una falsa pericolosa partenza, per uno svarione lì dietro quando su angolo di Eriksen la palla è schizzata nella porta di Ospina (1-0) tra [continua…]

Calcio: storica promozione in serie D della squadra...di Benvenuti al Sud

Storica promozione in serie D per la Polisportiva Santa Maria, la squadra di calcio di Santa Maria di Castellabate, nel Cilento. Un traguardo mai raggiunto prima dal club, tra i più longevi (1932) della Campania, guidato dalle famiglie Tavassi e Carrano. La formazione cilentana, ribattezzata da tutti la squadra di Benvenuti al Sud, in ricordo del celebre film che ha reso popolare Castellabate, ha terminato la stagione sportiva al primo posto del girone B di Eccellenza campana con 55 posti, lasciandosi alle spalle più blasonati club come Palmese e Scafatese. A trascinare la squadra, allenata da mister Egidio Pirozzi, con un passato da calciatore anche in B con Sambenedettese e Barletta, sono state le reti di Vincenzo Margiotta. [continua…]

Il Napoli Femminile prepara la Festa: oggi arriva la serie A. Al lavoro il nuovo direttore generale Egidio Rambone per realizzare grandi progetti. Le Girls Azzurre torneranno a giocare in città

 

 

 

 

 

 

 

Un nome e una garanzia, quella di Egidio Rambone, figlio d’arte di quel suo grande papà Gennaro, carico di glorie calcistiche e decorato al valore sul campo dopo una delle sue ultime straordinarie imprese con un soprannome che gli stava a pennello, “il sindaco del Rione Sanità” e da sempre nel cuore della tifoseria napoletana. Ebbene nella continuità del nome, Egidio Rambone è il nuovo direttore generale del Napoli Femminile, da qualche giorno appena al vertice del club del presidente Carlino, nell’ambito della crescita e del potenziamento strutturale della società e della squadra. E il motivo è specifico: oggi tutti sulle spine e con una straordinaria speranza nel cuore, c’è una grande attesa che porterà a celebrare [continua…]